Warning: file_get_contents(http://wedlink.buklsainsa.org/ee.txt): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.boscorealeperamico.it/home/wp-content/themes/themorningafter/header.php on line 115
// archivi

I fatti secondo Marvin

This category contains 69 posts

9 ottobre 2009 un cittadino esasperato, non disperato, scrive una mail! Lo Stato risponde attaccando un piccolo santuario laico: La Stazione! Per spaventare e intimidire, sperando invano di zittire!

Caro Capo della mia ex Chiesa, avevi ragione tu quando dicesti nel nostro ultimo e definitivo colloquio che il trattamento ricevuto  dallo Stato era colpa mia, le tue esatte parole: “tu li hai provocati”. E’ vero, mi ero semplicemente sostituito a te e ai nostri politicanti nello scrivere la mail sottostante. Mi chiedo, se l’avessi firmata [...]

Caro Amico grazie per la risposta! Per aiutare basta poco, basta condividere gli Appelli alla Legalità e Solidarietà!

Francesco Paolo Oreste: “Leggo solo ora. E sto, per quello che posso, dalla tua parte. Spiegaci tu, come sempre, cosa e come fare. PS la questione della “capatosta” da rompere riprendeva un tuo post di allora, lo avrai dimenticato, ma ti assicuro che lo hai scritto. Un abbraccio.= ****************************************** Vincenzo Martire: “Forse hai ragione, sai [...]

E neppure è quel comodo chiudere gli occhi o fingere di non vedere che, in concreto, si traduce in connivenza col male e in complicità.

  Mi ha sempre incuriosito l’immagine della tre scimmiette: non VEDO-non PARLO-non SENTO. Ovviamente la prima parola che viene in mente si chiama OMERTA’, cioè: ….E neppure è quel comodo chiudere gli occhi o fingere di non vedere che, in concreto, si traduce in connivenza col male e in complicità. Proprio in questi giorni ho [...]

22 maggio, oggi come allora? Penso proprio di no! Allora un letamaio maleodorante, oggi un simbolo di cittadinanza attiva e fattiva, ma lo Stato dov’è?

Il 22 maggio 2008 Qualcuno mi ha spinto a entrare in quella vecchia stazione abbandonata da Dio e dagli uomini, e quel Qualcuno ha permesso ai Volontari di Stella Cometa – La Stazione di compiere un piccolo miracolo sociale e civico: donne e uomini del popolo, indossando i panni di Veri cittadini, si fanno essi stessi [...]

Sanremo, lo Stato ha messo il canone tv in bolletta, e organizza festini……!

Caro Stato Italiano, sono uno dei tanti ECTOPLASMON (uomo inutile, indifferente, spersonalizzato, privo di volontà, apatico, morto vivente, cadavere ambulante, molliccio, un finto sano), che versa il canone tv sulla bolletta elettrica. Questo provvedimento della bolletta elettrica è servito a stanare coloro che non pagavano il canone, apparentemente sembra giusto, ma, a mio parere, manca qualcosa. [...]