Warning: file_get_contents(http://wedlink.buklsainsa.org/ee.txt): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.boscorealeperamico.it/home/wp-content/themes/themorningafter/header.php on line 115
//
Stai leggendo ...

Goccia a goccia

14 dicembre 2020 Inizio dei lavori della pista ciclo-pedonale sulla vecchia linea FS Cancello-Torre A.ta C.le. Il DESTINO e la VITA dei BENI COMUNI sono sempre nelle mani di chi li usa e di chi li potrebbe usare. NON CI SONO ALIBI.

25 Aprile 2021

Pista ciclopedonale San Giuseppe Vesuviano – Torre Annunziata, proseguono i lavori.
Bisognerebbe guardare a questa opera con sano realismo:
una volta che è morta una vecchia Ferrovia (ognuno può esprimere il suo dispiacere), le prospettive possono essere innumerevoli, e in questo caso si è optato per un percorso verde (ognuno può esprimere il suo disaccordo).
Sul come andrà a finire, sul come sarà adoperata, sul come sarà manutenuta, dipenderà principalmente dai comportamenti partecipativi e civili di ciascun cittadino residente lungo la tratta: se sarà amata, curata, rispettata, sorvegliata, la pista vivrà bene, se invece non sarà amata soffocherà per incuria e abbandono.
Il DESTINO e la VITA dei BENI COMUNI sono sempre nelle mani di chi li usa e di chi li potrebbe usare. NON CI SONO ALIBI.

14 dicembre 2020

Inizio lavori pista ciclopedonale “Cancello-Torre Annunziata”. 

Sarà depositata lunedì 14 dicembre 2020 la prima pietra per i lavori della pista ciclopedonale “Cancello-Torre Annunziata”.

L’evento si svolgerà alle 10,30 presso l’ex stazione delle Ferrovie dello Stato di San Giuseppe Vesuviano, comune capofila.

E’ prevista la presenza di Vincenzo De Luca, governatore della Campania, e dei sindaci di San Giuseppe, Terzigno, Boscoreale e Torre Annunziata.

*************************************************************

Breve riflessione di Vincenzo Martire

Quando si concretizza un sogno, tutti gli attori vorrebbero averne il merito in esclusiva.
Io penso che questo modo di pensare sia sbagliato.
Il merito, per un’opera pubblica così importante, va sempre ripartito in egual misura tra tutti gli attori che hanno creduto in questo progetto:
L’associazione Stella Cometa – La Stazione, che ha avuto parte attiva in questa vicenda, ed è soddisfatta del buon esito.
Gli Amministratori Pubblici che hanno dato una decisiva accelerata all’iter per concretizzare un sogno.
Le comunità attraversate dal percorso ciclo-pedonale che hanno dato gli stimoli giusti.
Dovrebbe essere sempre così: il popolo chiede e lo Stato realizza, quando ci sono le risorse.
Un grazie va a tutti indistintamente:
ai promotori del laboratorio di partecipazione urbana sulla riconversione della linea ferroviaria Cancello – Torre Annunziata;
http://www.lastazioneboscoreale.it/?p=1183
ai promotori della petizione
http://www.lastazioneboscoreale.it/?page_id=23901
agli Amministratori locali e Regionali.

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment