buy office 2016 product key office 2016 activation key cheap windows 7 product key purchase windows 7 key buy windows 10 pro key office 2016 product key buy windows professional 7 key
//
Stai leggendo ...

I Volontari della Stazione FS

A Boscoreale (NA), il mondo del volontariato ignorato dai media e dalle Istituzioni

Al Signor Sindaco

Comune di Boscoreale

 Signor Prefetto di Napoli

 RFI SpA – DTP di Napoli

 Oggetto: Segnalazioni varie dai volontari della Stazione FS di Boscoreale (NA), che hanno compiuto un vero e proprio piccolo miracolo nella totale indifferenza dei media e delle Istituzioni.

La nostra associazione, che ha in comodato i locali della Stazione FS di Via Giovanni della Rocca, organizza nella propria sede, da oltre quattro anni, tante attività di aggregazione e promozione sociale e culturale, che sono rivolte a persone di ogni età, bambini, giovani, adulti ed anziani.

Come già segnalato in passato al Comune, nel piazzale FS di Via Giovanni della Rocca ci sono diverse carenze di manutenzione che ostacolano un corretto uso dello stesso, e ora vengono nuovamente indicate.

L’impianto di illuminazione pubblica è carente sui lati perpendicolari alla strada e ancor di più negli angoli interni del piazzale stesso, infatti, con i veicoli in sosta, in alcuni punti non si vede il gradino del marciapiede, e questo potrebbe costituire pericolo di cadute, specialmente per le persone più anziane.

Gli spigoli di alcuni cordoli del marciapiede sono in parte deteriorati ed occorrerebbe sostituirli; per un tratto il risanamento del cordolo è stato già effettuato da un volontario dell’associazione, con notevole fatica, trattandosi di manufatti in pietra lavica.

Sarebbe anche opportuno rifare la pavimentazione di tutto il marciapiede, perchè presenta numerosi rattoppi e qualche sconnessione, ed inoltre è inguardabile.

In passato sul muro esterno dello stesso fabbricato c’era un rivestimento di marmo che è andato distrutto a causa della rimozione dei rifiuti effettuata dagli addetti con mezzi meccanici.

In passato infatti, i rifiuti sono stati molte volte addossati alle pareti del fabbricato così come si evince dalle numerose foto presenti anche sul sito internet dell’associazione, per cui il Comune dovrebbe provvedere anche al ripristino del rivestimento in marmo riportandolo alle condizioni originarie.

La fognatura che corre sotto il marciapiede, ad una precedente ispezione è risultata intasata ed occorrerebbe, con urgenza, uno spurgo radicale, per permettere all’acqua di defluire più rapidamente senza ristagnare nel canale e nei pozzetti per lungo tempo con presumibili infiltrazioni nelle fondazioni del Fabbricato Viaggiatori.

Si segnala altresì che la pulizia del piazzale è carente, occorrerebbe effettuarla più assiduamente poiché ci sono troppe feci di cane ovunque sia sul marciapiede che sul piazzale.

I possessori incivili dei cani non rispettano nessun regolamento e non asportano mai i bisogni dei loro animali.

L’associazione è spesso costretta  a tenere accese tutte le luci esterne istallate sul muro rivolto verso il piazzale, con notevole aggravio sulla bolletta elettrica, per cui oltre a non aver mai ricevuto un aiuto concreto dal Comune e dallo Stato, per tutti i servizi erogati alla comunità, deve anche sopperire alle stesse carenze dell’Amministrazione comunale.

Nei vari colloqui avuti con il Signor Sindaco, ci è stato promesso che sarebbero state rimosse tutte le carenze segnalate, ma ad oggi nulla è accaduto.

La presente viene inviata anche alla Prefettura e a RFI per sollecitare un loro intervento più incisivo di quello già effettuato in passato nei confronti del Comune di Boscoreale, che non ha mai eseguito quanto da essi richiesto in più occasioni.

Si ribadisce che l’associazione è pronta ad ogni forma di collaborazione con lo Stato a qualsiasi livello, ma allo stesso tempo chiede allo Stato di attivarsi con maggior celerità a favore del mondo del volontariato che nella Stazione FS di Boscoreale ha compiuto un vero e proprio piccolo miracolo.

Cordiali saluti. 

Boscoreale, 04/02/2014

 Il presidente  Vincenzo martire

 

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment