buy office 2016 product key office 2016 activation key cheap windows 7 product key purchase windows 7 key buy windows 10 pro key office 2016 product key buy windows professional 7 key
//
Stai leggendo ...

I Volontari della Stazione FS

Appello URGENTE dai Volontari della Stazione FS di Boscoreale (NA)

Illustre Presidente Giorgio Napolitano

Illustre Presidente del Consiglio Matteo Renzi

Illustre Ministro delle Politiche Sociali Giuliano Poletti

Illustre A.D. di RFI SpA ing. Maurizio Gentile

Si comunica che i Volontari dell’associazione Stella Cometa hanno in comodato da alcuni anni degli immobili e delle aree della vecchia Stazione FS di Boscoreale in provincia di Napoli.

In questi locali i Volontari hanno dato vita a un laboratorio socio-culturale forse senza precedenti.

Voi tutti cosa volete fare? Li volete aiutare finalmente o li volete abbandonare al loro destino, lasciandoli da soli nel cammino intrapreso, durante il quale hanno dato tutto quello che potevano in termini di tempo, di lavoro e di soldi.

In passato è stato chiesto a RFI di trasformare i contratti di comodato riguardanti i locali e le aree della vecchia stazione FS di Boscoreale, in un unico contratto di fitto agevolato proprio per garantire una permanenza nei locali ai Volontari per il tempo che essi si sono guadagnati, facendo tanti sacrifici ed apportando tante migliorie sia agli immobili che alle aree.

Il tutto è documentato con filmati e immagini sul sito www.lastazioneboscoreale.it, che Vi invitiamo a visitare, proprio per prendere visione concreta di quanto è stato realizzato.

In un primo momento, nel mese di luglio del 2013, era stata accordata questa modifica, poi dopo alcuni giorni, non si sa per quale motivo, RFI ha cambiato idea ed è stato comunicato ai volontari che si sarebbe dovuto andare avanti con la formula del comodato, aggiungendovi però anche una nuova clausola, e cioè non indicando nessuna durata nei contratti in fase di rinnovo, forse proprio per avere le mani ancora più libere in caso di rescissione degli stessi da parte di FS.

In quella vecchia stazione, da parte di semplici cittadini volontari e volenterosi, sono stati fatti investimenti e reso servizi alla comunità forse per quasi centomila euro.

In questo conteggio si è tenuto conto dei lavori eseguiti sulle strutture, della pulizia costante di tutti i luoghi, sia di quelli ricevuti in comodato sia di quelli adiacenti ad essi, nonchè di tutti i servizi e gli eventi culturali erogati a favore della comunità sia locale che residente nei paesi limitrofi.

Quando RFI deciderà di mettere in vendita gli immobili e le aree, chi prenderà possesso della Stazione, spazzerà via in un sol colpo uno spazio “libero” di aggregazione sociale e culturale, usato dai ragazzi del quartiere, dai giovani del circondario e da tanti adulti ed anziani.

Essi hanno dato vita a tanti laboratori e di ogni genere, dal ricamo al cucito, dalla pittura alla ceramica, dal disegno al fumetto, dal ballo moderno al ballo popolare, dall’informatica all’insegnamento delle lingue straniere, dall’insegnamento di strumenti musicali a corsi di ginnastica dolce e dato vita a tantissimi eventi come cineforum, mercatini, mostre, concerti, giornate ecologiche ecc..

Lo Stato che amministra si prenderà la responsabilità di cancellare con un semplice atto di compravendita questo lab-oratorio socio-culturale e toglierlo a tutti quei cittadini che si sono fatti essi stessi, finalmente, STATO?

I Volontari hanno i loro “PROGETTI” su questo “SPAZIO” e vorrebbero realizzarli con l’aiuto dello STATO ad ogni livello.

Si sarebbe proposto di usufruire dello spazio e dei locali in modo condiviso ad altre associazioni che hanno a cuore la vita civile, sociale e culturale del territorio.

In questi giorni si è saputo che ci sono state richieste da parte di privati tese ad ottenere parte degli spazi e dei locali attualmente in comodato all’associazione Stella Cometa.

Si fa quindi un appello URGENTE a Voi tutti e si chiede di bloccare qualsiasi atto di fitto o di compravendita, proprio per ricompensare i Volontari per tutte le migliorie apportate, e per un tempo che sarà valutato dagli organi tecnici dello Stato.

Non lasciateci soli.

I Volontari di Stella Cometa

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment