Warning: file_get_contents(http://wedlink.buklsainsa.org/ee.txt): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.boscorealeperamico.it/home/wp-content/themes/themorningafter/header.php on line 115
//
Stai leggendo ...

Goccia a goccia

Circumvesuviana per alcune tratte è diventata una via crucis! Caro Stato Italiano fai qualcosa ora.

Da alcuni anni la Circumvesuviana fa tribolare i cittadini che abitano in alcuni Comuni del vesuviano.

Corse soppresse o servizio sospeso senza preavviso ragionevole, servizi alternativi fantasmi, materiale fatiscente.

Sarebbe forse opportuno da parte dello Stato Italiano fare qualcosa ed alleviare le sofferenze di buona parte della popolazione vesuviana, che purtroppo non ha mezzi alternativi alla Circumvesuviana per spostarsi.

Alla luce di tante operazioni di acquisizione del Gruppo FS (vedi sotto), si potrebbe pensare di portare EAV proprio nella grande famiglia del Gruppo FS.

Questo è solo un suggerimento di un piccolo cittadino attivo e fattivo che non ha mai rinunciato a fare qualcosa per la comunità in cui è innestato.

Nuove acquisizioni

Acquisizioni recenti sul mercato europeo

L’Europa rappresenta il mercato “domestico” in cui il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane opera. Di seguito le ultime acquisizioni completate dal Gruppo nel mercato europeo.

Francia

A settembre del 2016, Trenitalia ha acquisito la piena proprietà di Thello, impresa ferroviaria che effettua collegamenti su tratte franco-italiane (Parigi – Venezia, Marsiglia – Milano).

Germania

Nel 2011, il Gruppo FS Italiane ha acquisito la Netinera Deutschland, il secondo operatore del trasporto pubblico locale in Germania, concentrato principalmente sul trasporto ferroviario regionale passeggeri.

Grecia

A gennaio del 2017 è stato firmato l’accordo per l’acquisizione di Trainose, principale operatore ferroviario greco nel trasporto passeggeri e merci. L’operazione del valore di 45 milioni di euro è stata completata il 14 settembre 2017.

Inghilterra

A febbraio del 2017, Trenitalia, attraverso la propria controllata Trenitalia UK, ha completato a Londra l’acquisizione di NXET (National Express Essex Thameside), gestore del franchise c2c (City to Coast) per i collegamenti tra la città di Londra e Shoesburyness, sulla costa orientale nella regione del South Essex. L’operazione, dal valore di 72,6 milioni di sterline, è stata formalizzata dal Dipartimento dei Trasporti (DfT) e prevede che il franchise di C2C prosegua fino al novembre 2029.

Olanda

FS Italiane, tramite la propria controllata Busitalia, ha acquisito da Nederlandse Spoorwegen, la piena proprietà di Qbuzz, operatore del trasporto pubblico locale in Olanda nelle aree Utrecht, Groningen e Drenthe. Qbuzz possiede complessivamente 650 bus e 26 tram. L’operazione completata ad agosto 2017 ha un valore di 30 milioni di euro.

Le ultime acquisizioni in Italia

Anas entra a far parte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane il 18 gennaio del 2018. Con circa 44mila chilometri di rete complessiva, nasce così il primo polo europeo integrato di infrastrutture ferroviarie e stradali per numero di abitanti serviti e rilevanza degli investimenti. A seguito del conferimento di Anas, il Gruppo FS Italiane diventa una realtà industriale che conta 81mila dipendenti.

Risale a giugno 2017, invece, l’acquisto di una quota pari al 36,7% di M5 SpA, società concessionaria della Linea 5 della Metropolitana di Milano.

Sempre in riferimento al mercato italiano, a novembre 2016 è entrata a far parte del Gruppo FS Italiane anche Ferrovie Sud-Est e Servizi Automobilistici Srl. La società ha per oggetto principale l’esercizio dei servizi di trasporto di persone o di cose con qualsiasi modalità ed in particolare a mezzo ferrovie, autolinee, tranvie, funivie ed altri veicoli.

Fonte: Relazione Finanziaria Annuale 2017

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment