http://www.willemhartman.nl http://www.hadesign.nl http://www.backtomusicevents.nl http://www.houseofwax.nl http://www.houseofwax.nl https://www.cowinter.com
//
Stai leggendo ...

I fatti secondo Marvin

Giornalaisti: distrattori di masse

Premesso che è sbalorditivo il fatto che tutti i giornalaisti dello Stato
Italiano continuino a etichettare i personaggi politici, i loro colleghi e la
massa degli elettori con parole quali destra, sinistra, centro destra, centro
sinistra, centro ecc., essi ignorano volutamente che esistono solo persone
oneste o disoneste, capaci o incapaci, corrotte o integre e non occorre la
bacchetta magica per distinguerle poichè ogni uomo è come un albero e ogni
albero si riconosce dai propri frutti, per cui le azioni di ciascun cittadino
in qualunque ruolo operi e le relative conseguenze lo collocano da un lato o
dall’altro.
Questi uomini dei media, seguono un copione ben preciso, fingono sempre, ma
devono cercare di apparire veri e convincenti per poter distrarre con argomenti
accattivanti la folla televisiva.
Ogni giorno si inventano una diatriba e mettono sul ring argomenti non
essenziali in questo preciso momento storico, dove ci sono le masse che non
arrivano a fine mese, sono in cassa integrazione, sono disoccupate, vengono
continuamente e sistematicamente derubate attraverso il mancato controllo dei
prezzi e delle tariffe dopo l’avvento dell’euro, da coloro che hanno applicato
in pochissimo tempo il cambio perfetto 1.000 lire prima , 1 euro dopo.
Questo sì che potrebbe essere un argomento utile, capire cioè chi ha sottratto
fraudolentemente i risparmi delle persone a reddito fisso e scoprire dove sono
finite queste risorse economiche per andarle a recuperare e distribuirle a chi
è con un piede nella fossa.

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment