Warning: file_get_contents(http://wedlink.buklsainsa.org/ee.txt): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.boscorealeperamico.it/home/wp-content/themes/themorningafter/header.php on line 115
//
Stai leggendo ...

Goccia a goccia

In compenso però, in tutti questi anni si è provveduto ad ampliare i posti per i morti al cimitero!

(Il Difensore Civico campano è intervenuto sul “tuo” ricorso) Ecco perchè lassù in alto ci inculano, fanno sempre in modo che sembri una questione individuale, personale, paranoica, eppure ho scritto a nome delle migliaia di firmatari, ossia COMITATO CIVICO BOSCOREALE. Devo pensare che forse questi FIRMATARI ora sono tutti emigrati, o forse tutti PENTITI della firma apposta sotto la PETIZIONE POPOLARE, vista la mancanza di reazioni e di indignazioni sui social.

 

Mail ricevuta oggi 26 agosto 2021
“Il Difensore Civico campano è intervenuto sul tuo ricorso chiedendo spiegazioni, differentemente da altri Difensori Civici regionali che ritenevano che non si applica il 136 del decreto legislativo 267 del 2000 a tali tipi di ricorso.
Il Difensore Civico campano ha proseguito su tale strada fino a che il TAR di Salerno e il Consiglio di Stato hanno ritenuto che i poteri del 136 per atti di tale natura sono preclusi al Difensore Civico regionale, ritenendoli affidati al Presidente della Regione.
Quest’è.
A questo punto devi rivolgerti per i poteri sostitutivi politici al Presidente della Regione”
La mia risposta pari data:
chiedo scusa per i toni polemici da me usati.
La ringrazio unitamente all’avvocato Giuseppe Fortunato.
Lo so che chi governa tutto è il Denaro ossia chi lo detiene, ossia i Potentati economico-finanziari che possono comprarsi tutto: i politicanti, i Magistrati, i Giornal(a)isti.
Qualcuno mi chiede perchè combatto contro i mulini a vento.
Ebbene, lo faccio solo per dire che il RE è NUDO.
Poi ogni cittadino una volta messo al corrente delle nefandezze perpetrate ai suoi danni, sia a livello personale che comunitario, possa, se ci riesce, guardarsi allo specchio sia dei fatti di cui è stato attore e sia delle sue omissioni e giudicarsi da solo.
Io lo faccio spesso e non ho bisogno della pezzuola per togliere la saliva dallo specchio.
Grazie di tutto.
Vincenzo Martire Uomo Libero
GOCCIA A GOCCIA
Bisogna Amare la propria Terra a partire dal proprio rione per collaborare con il Creatore, e Amare vuol dire esclusivamente PRENDERSI CURA!

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment