Warning: file_get_contents(http://wedlink.buklsainsa.org/ee.txt): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /web/htdocs/www.boscorealeperamico.it/home/wp-content/themes/themorningafter/header.php on line 115
//
Stai leggendo ...

Riflessioni, spunti, risonanze.

L’Uomo Semplice

L’uomo che rema giunge alla meta, ma chi smette di remare va in balia delle onde e può andare a sbattere contro gli scogli.
Cosa è accaduto all’umanità?
Quanti hanno smesso di remare?
Quanti non escono più dal porto delle proprie sicurezze illusorie?
Quanti non guardano più il Faro, che non cambia la sua posizione e resta sempre acceso?
Quanti hanno smarrito la rotta del Cuore, dell’Anima e della propria Coscienza?
Quanti guardano e seguono i fari della morte: l’ingordigia, il potere, l’arroganza, l’avarizia, l’egoismo, la sopraffazione dei deboli?
Quanti hanno smesso di gettare le reti sulla Sua Parola?
Prendiamo coraggio o sarà la fine, diventiamo uomini senza prezzo, non mettiamoci più in vendita.
Non avremo nessuna sicurezza di raggiungere grandi risultati, ma avremo una grande certezza: averci provato.
Tenendo sempre presente che il massimo traguardo è proprio nel cammino.
Nome: Uomo – Cognome: Semplice

Commenti

Nessun commento, ancora.

Post a Comment